Whirlpool Napoli, nuova protesta al porto a 2 settimane dal licenziamento

Gli operai e le operaie della #Whirlpool di #Napoli proseguono la loro battaglia per preservare il proprio posto di lavoro nello stabilimento, chiuso a dicembre dello scorso anno.

Questa mattina, in corteo, sono partiti a piedi dalla sede dello stabilimento di via Argine per raggiungere il porto di Napoli, a pochi chilometri di distanza.

“Oggi siamo stati costretti di nuovo a scendere in strada, perché l’incontro promesso per fine agosto-inizio settembre dalla viceministra non è ancora stato convocato” ha detto Rosario Rappa, segretario generale Fiom Cgil Napoli.

Fonte: Fiom-Cgil

Tutte le notizie in tempo reale: https://t.me/sputnikitalia

Seguici anche su:
Facebook: https://www.facebook.com/it.sputnik/
Telegram: https://t.me/sputnikitalia